Perdere peso con… la moda

0

Le insicurezze fisiche colpiscono quasi tutte le donne. Qualunque sia il numero sulla bilancia, ogni ragazza vorrebbe sembrare un po’ più slanciata o un po’ più snella. Ci sono alcuni trucchi che possono far perdere peso (almeno alla vista) senza sforzo.

 

  1. Indossate le guaine
    L’imbranata Bridget Jones non c’entra niente: ormai gli Spanx sono uno stile di vita che anche le modelle più splendide hanno abbracciato. Non abbiate paura, quindi, di acquistare il shapewear da indossare sotto i vestiti per livellare i cuscinetti o eliminare i rotolini. bridget-jones
  2. Attenzione al volume
    Bando alle gonne a palloncino e ai pantaloni “baggy”. Perché dare volume se si è già formose? Un paio di pantaloni skinny, paradossalmente possono segnare molto più di un jeans skinny.
  3. Scarpe scollate
    Più la scarpa è scollata, più la gamba sembrerà lunga e slanciata. Non a caso, gli ankle boots sono i peggiori nemici di chi ha la gamba poco snella.
  4. Total black
    Non è tanto questione di nero, ma di total look: indossare un colore unico e scuro dalla testa ai piedi aiuta a slanciare la figura. Se il nero non è proprio il massimo d’estate, provate con il marrone o il blu. total blue
  5. Maxi Skirt
    Con qualche accorgimento, evitare l’effetto tendone è semplice. Per far sembrare le gambe più lunghe e giocare con le proporzioni, alzate la gonna perché diventi a vita alta. Poi, abbinatela con una giacca corta e il gioco è fatto.
  6. Jeans a vita alta
    Non abbiate paura della vita alta: può avere effetto contenitivo. Il bottone in vita tende ad arrotondare la pancia con effetto pre-maman, ma se la cintura si assesta qualche millimetro sotto l’ombelico riuscirà a contenere la parte più sporgente del ventre. jeans vita alta
  7. Righe verticali
    L’idea che la riga verticale allarghi è ormai superata. Sempre valida, invece, quella che dice che le righe verticali possono dare una mano per slanciare. Perché non osare un paio di pantaloni a righe larghe? L’importante è evitare il tessuto stretch: se le righe perdono definizione e diventano onde, otterrete l’effetto contrario.
  8. Il nero nei punti strategici
    Se il total black non è nelle vostre corde, potete confinarlo nelle vostre zone critiche. Gambe grosse? Mettete pantaloni neri e attirate l’attenzione sul busto usando un top dai colori sgargianti. Seno troppo abbondante, ma gambe toniche? Viceversa.
  9. Cambiate reggiseno
    Togliete il vostro vecchio reggiseno preferito e buttatelo. Non c’è niente di peggio di un intimo sformato, che non sostiene come deve. Un reggiseno nuovo, invece, con le spalline ancora elastiche, può tenere su la “balconata” e dare come effetto visivo l’allungamento del busto – lo spazio dalla cintura alla vita. Smashbox Contour Kit
  10. Abbronzatevi
    Il diktat è valido d’estate più che mai: prendete il sole e vedrete che effetto snellente. Non c’è niente di peggio della pelle bianca e tremula delle gambe. Le star hanno l’abitudine di enfatizzare l’abbronzatura con autoabbronzanti o ciprie: avete presente l’effetto sculpting di un fard sul viso? Si può ottenere lo stesso effetto… sulle gambe, sulle braccia e sul seno.

SUPPORTACI!

Se ti piace il sito e vuoi rimanere aggiornato sulle notizie,
metti “Mi piace

%d bloggers like this: