MFW: Gucci Fall 2015

0

Il 25 febbraio non è soltanto la data di inizio della Settimana della moda Milano, ma anche il giorno del debutto di Alessandro Michele – direttore creativo di Gucci che ha sostituito Frida Giannini – nella moda donna. Il creativo, con una lunga gavetta dietro le quinte di marchi come Les Copains e Tom Ford, era da anni il braccio destro della Giannini. Dopo la chiacchierata “cacciata”, ha preso il suo posto, organizzando in gran fretta l’imminente collezione Uomo. A un mese di distanza, ecco le sue proposte per l’autunno-inverno 2015.

ANDROGINE
Camicia allacciata fino all’ultimo bottone, pantaloni con la riga e mocassini maschili. Non c’è traccia della donna seducente con pantalone a zampa e tacchi che piaceva tanto a Frida Giannini.

gucci 2015 sfilata

 PELLICCE
Sono un capo molto caro a Gucci, ma così non le avevamo ancora viste. Se ne sono viste per tutti i gusti: dallo stile Diane Von Furstenberg a quello ispirato al vintage.

gucci fall 2015 1  GONNE (A PIEGHE)
Tra le creazioni più entusiasmanti (e femminili) ci sono certamente le gonne di pelle sotto il ginocchio e scampanate. Lo stilista le ha proposte senza tacco: se il sandalo da tedesco è troppo, si può optare per la ballerina rasoterra.

gucci fall 2015

HIPPIE

fall winter 2015 2016

 

TRASPARENZE
Senza mezze misure: il vedo-non vedo è scomparso e ha lasciato il posto alla nudità assoluta.

gucci fall winter 2015
Foto Gucci Fall 2015 (Style.com)

SUPPORTACI!

Se ti piace il sito e vuoi rimanere aggiornato sulle notizie,
metti “Mi piace

%d bloggers like this: