Dakota Johnson come Anastasia Steele per Elle

0

Il fatto che sia una figlia d’arte non può che aver giocato a suo favore. Ma il segreto del suo successo, giura lei, è il fatto di non aver vergogna e timore di niente. Lo rivela Dakota Johnson, figlia di Don Johnson e Melanie Griffith, alla rivista Elle, di cui è la guest star di questo mese. Dakota sarà presto nelle sale con la versione cinematografica di “Fifty Shades of Grey“, tratto dall’omonimo bestseller. Non si sa ancora se il film sarà all’altezza delle aspettative, ma quel che è certo è che il making of ha attirato l’attenzione della stampa di tutto il mondo.

L’attrice, che interpreta il ruolo di Anastasia Steele, sarà in copertina sul numero di marzo. Sulla cover del magazine compare di spalle, in ginocchio, con un abito piuttosto castigato firmato John Galliano e delle calze autoreggenti. Il servizio è ammiccante soprattutto all’interno, dove Dakota si aggiusta le calze scoprendo le gambe sotto un cappotto e dove interpreta una casalinga più interessata ad aprirsi la camicetta che a recuperare il cesto della biancheria lasciato a terra.

elle-opener-march-cover-dakota-0312-h-lgn

elle-02-march-cover-dakota-0312-h-xln

elle-cover-march-cover-dakota-0312-v-xln

SUPPORTACI!

Se ti piace il sito e vuoi rimanere aggiornato sulle notizie,
metti “Mi piace

%d bloggers like this: